PREZZI RISERVATI SOLO PER ACQUISTI ONLINE

 
CHECK-UP
——

25 20
Prelievi di sangue per lo stato generale di salute

CHECK-UP
+ VISITA UROLOGICA

145 120
Visita urologica €120 a tariffa agevolata €100


ESAMI COMPRESI NEL PREZZO PER ENTRAMBI I PACCHETTI
 
  • Emocromo
  • Azotemia
  • Creatininemia
  • Uricemia
  • Sodio
  • Potassio
  • Fosforo
  • Calcio
  • Sideremia
  • GFR
  • Esame urine
 
Controllare la funzionalità renale è importante perché i reni sono i principali organi dell’apparato urinario ed escretore. Questi filtrano le sostanze di rifiuto dannose ed estranee presenti nel sangue e le convertono in urina, regolando l’equilibrio idro-salino del sangue e gli equilibri acido-base.

I reni sono principalmente organi di tipo escretore che fanno parte dell'apparato urinario. Sono due e si trovano a destra e a  sinistra della colonna vertebrale, tra le ultime vertebre toraciche e le prime lombari. Hanno una caratteristica forma di fagiolo. Nella parte superiore si trova la ghiandola surrenale, deputata alla regolazione dello stress sintetizzando specifici ormoni.

Il compito più noto dei reni è quello di filtrare il sangue ripulendolo dalle sostanze di scarto e tossiche, principalmente i composti azotati prodotti dal metabolismo, che vengono accumulate nella vescica per essere successivamente espulse attraverso l'urina. Un'altra funzione fondamentale di tali organi è quello di mantenere l'equilibrio fisiologico di liquidi e sali minerali all'interno dell'organismo, il cosiddetto equilibrio idrosalino. I reni hanno anche una funzione endocrina secernendo ormoni e altre sostanze (come l'eritropoietina o EPO, le prostaglandine e la renina) con varie funzionalità, dalla produzione di globuli rossi al trasporto del calcio.

Poiché i reni sono coinvolti nel filtraggio del sangue e nella produzione di urina, tra i primi campanelli di allarme vi sono proprio le variazioni nel bisogno di urinare (la cosiddetta minzione frequente) e nelle caratteristiche della urina (odore, colore, opacità). La necessità di andare più volte in bagno, l'espulsione di una quantità minima di urina nonostante lo stimolo, la presenza di sangue, un odore pungente o colorazioni particolari sono tutti segnali che richiedono un consulto col medico.

Poiché i reni sono legati alla produzione di globuli rossi, anche stanchezza fisica e mentale possono scaturire da patologie nefrologiche. Altri sintomi noti sono la ritenzione idrica, il prurito e persino la percezione differente dei sapori. Spesso anche il comune mal di schiena celare malattie renali. Infine nella Ipertensione Arteriosa è fondamentale controllare periodicamente la funzionalità renale.